venerdì 21 dicembre 2012

Pane alla birra

Uno dei regali più apprezzati per il mio compleanno? Sarò pazza...ma è stato il lievito madre donatomi da mia cognata. 
Piccolo aneddoto: l'anno scorso siamo stati tra quelli bloccati dalla neve in casa, per 10 giorni consecutivi non siamo usciti....so che per molti è stata una tragedia, ma per noi fortunatamente è stata semplicemente una vacanza forzata. Con le mie nipoti di città in ostaggio qui da noi ci siamo divertiti un mondo! Solo che, non essendo attrezzati, più di tanto non si poteva stare fuori a giocare con la neve e così non abbiamo fatto altro che cucinare...
E proprio in quell'occasione feci il mio primo (e unico) panetto di lievito madre: cullato, coccolato, amato profondamente...e come ogni cucciolo che si rispetti dopo un po' ha iniziato a rompere le cosiddette: risvegli notturni per i rinfreschi, chili e chili di farina buttati, pane su pane che non trovava sistemazione....insomma dopo due, tre mesi ho desistito e l'ho abbandonato al suo destino...
Ma, come previsto, dopo un po' ho iniziato a sentirne la mancanza fino a quando pochi giorni fa il vuoto è stato colmato dal piccolo panetto....e questo è il primo esperimento....



Ingredienti.

750g farina manitoba
50g germe di grano
450g birra chiara
200g lievito madre
10g miele
15g sale


Fare una fontana con la farina, mettere nel centro il lievito madre, le germe di grano  e il miele e iniziare ad impastare aggiungendo poco alla volta la birra. Aggiungere il sale. Mettere l'impasto in una ciotola unta d'olio e lasciare lievitare coperto. Ho lasciato lievitare in frigorifero per 24 ore. Tolto dal frigo ho formato due pagnotte su cui ho inciso dei tagli a croce con il coltello e ho lasciato lievitare per un paio d'ore coperto. In forno statico a 220° per 15 minuti nel ripiano più basso e poi a 180° per 35 minuti.


La crosta esterna è venuta molto crocante, la mollica interna compatta.... C.


Con questa ricetta speriamo di partecipare al contest di http://www.my-breadandbutter.com/2012/12/amore-passione-e-lievitola-mia-prima.html


8 commenti:

  1. loretta12/21/2012

    e proprio una belissima idea per una bruschetta,la prossima settimana lo provo.auguronidi buone feste a voi e famiglia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie infinite....ti auguro un buon Natale: intorno ad una tavola piena di cose buone e piena di gioia! Cri

      Elimina
  2. E' una vera poesia questo pane dalla crosta scura! Una vera bontà! E ti capisco sai? Io sono felice quando mi regalano le spezie, quindi figurati! Complimenti di cuore, tesoro! :) Un abbraccione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ....grazie: in effetti a volte basta molto poco per rendere felice qualcuno! Tanti auguri Cri

      Elimina
  3. Che bello questo pane, e che gusto immagino... deve essere squisito! :D Complimenti e tanti auguri di buon Natale! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie...e tanti auguri a te: non stare troppo ai fornelli!!!

      Elimina
  4. Carissima ero convinta di averti gia' scritto! Grazie mille qper questa ricetta!!! questo pane e' bellissimo!!! Appena finiscono le feste l'azienda l'aggiunge all'album per farti votare dai tuoi amici!
    Ciao e buon anno!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie...vengo a ritrovarti presto...

      Elimina