martedì 12 febbraio 2013

Parmigiana di zucca

A me il Carnevale piace, l'ho scritto a non so chi in un commento qualche giorno fa. 
Siamo noi che siam tristi, non è la festa di per sè...noi italiani con la fama di popolo caldo, latino in realtà più rigido di uno stoccafisso...Non si balla mai: né ai matrimoni né alle feste...a me piacerebbe un sacco mascherarmi e dimenare il culone in giro per le strade...
Il brutto è che stiamo trasformando in piccoli stoccafissi anche i nostri figli: tutti con la mascherina comprata in serie...oggi a scuola dei miei c'erano sei (dico sei) ragazzine vestite da Brave (Ribelle...la roscia coll'orso), per non parlare degli Spiderman o dei Pokemon...nessun trucco in faccia, nessuna fantasia...
Vabbè...siamo arrivati all'ultimo giorno e mi sono accorta di non aver fritto nulla: quest'anno niente frappe né castagnole...ma chi non frigge martedì grasso non frigge tutto l'anno e mica si può!
Così ho unito l'utile al dilettevole e mi son regalata la Parmigiana di zucca...
Letto il contest di Home made ho iniziato a pensare a quale fosse il mio piatto del cuore...vista la mole di ricordi che son venuti fuori ho chiesto ai miei piccoli aiutanti e giustamente loro hanno risposto in coro: la Parmigiana di melanzane...in effetti...
In pochi la sanno fare ad ok: bella fritta e unta come deve essere...aborro quella con le melanzane che s'imbevono d'acqua e che sul piatto spurgano liquido invece d'olio..certi piatti nascono "grassi" e non possono esser trasformati in magri...
Da fanatica della stagionalità ho scelto la zucca...ne serve parecchia perché la resa è minima, ma il gioco vale la candela...C.


Cosa serve (per una teglia piccola):

500g zucca pulita
5 bocconcini di mozarella
parmigiano
burro
sale
olio per friggere

Mettere l'olio a scaldare in una padella per la frittura. Tagliare la zucca in fettine sottili, personalmente ho usato l'affettatrice. Friggerle per pochi minuti in olio bollente. Farle asciugare su della carta assorbente e lasciarle infilate in uno stuzzicadenti lungo affinché rimangano belle croccanti (metodo che usava, a parer mio, il miglior "realizzatore" di parmigiana di melanzane: un eritreo emigrato in Italia...).
Comporre la parmigiana: alternare ad uno strato di zucca , uno strato con la mozzarella, una spolverata di parmigiano, un pizzico di sale e qualche fiocchetto di burro. Continuare fino ad esaurimento ingredienti concludendo con uno strato di zucca. in forno a 180° per 20 minuti circa. servire tiepida.



Con questa ricetta partecipo al contest di Home made

13 commenti:

  1. Bellissima questa parmigiana molto originale....è davvero molto molto invitante ! Brava bella idea !Ciao lia

    RispondiElimina
  2. Hi I love your blog your posts are amazing !!! go check and subscribe

    wtfstreetstyle.blogspot.pt

    kisses WTF! STREET STYLE !!!

    RispondiElimina
  3. hai proprio ragione è veramente triste vedere tutti questi bimbi omologati.... ma questa parmigiana di zucca è fantastica!!!! questa ricetta me la segno subito :D
    un bacione
    sabrina
    http://mycherrytreehouse.blogspot.it/

    RispondiElimina
  4. Cri, ti farei un applauso.. ci pensavo giusto ieri: l'ho scritto anche in qualche blog.. pensa che qui da me non c'è stato un carro, nè una stella filante, nè un coriandolo. Solo due o tre bambini omologati e persi nella nebbia.. alla faccia della festa. Sorvoliamo. Meglio osservare la tua ricetta senza dubbio originale e gustosa, cara. Bellissima!! :D Un bacione!!

    RispondiElimina
  5. Ricetta inserita!
    Tutto regolare...
    A presto e buona giornata!
    Laura

    RispondiElimina
  6. Ciao Cri :) A me non fa impazzire il Carnevale... e forse non mi fa impazzire proprio per questo... hai proprio ragione, c'è una tristezza di fondo, una banalità, non c'è estro, non c'è creatività... vero. Anche qui ho avvertito questa cosa, quando ero bambina non era così. Ottima ricetta, squisita! :) Un bacione e complimenti, buona giornata :**

    RispondiElimina
  7. wow, fantastica!!! da provare assolutamente! n bocca al lupo per il contest!

    RispondiElimina
  8. Che idea nuova e originale! In più dev'essere squisita, la foto si fa mangiare con gli occhi :-)

    RispondiElimina
  9. Le mie fatine hanno sempre avuto il loro costume homa made perchè francamente mi sta in fronte spendere 50-60 euro in una cosa che viene messa una volta all'anno, sempre che non sia malata, si rompe subito e passato il momento nessuno sa più da cosa sei vestita e quindi vuoi un nuovo vestito. Naturalmente alle mie figlie è sempre stato in fronte il costume home made.. e dire che di paillettes vicine ne ho messe.... un applauso a scena a perta alla tua parmigiana! In bocca al lupo per il contest

    RispondiElimina
  10. Bella idea quella dello stuzzicadenti!!! Ho sempre affermato che si impara di più dai blog che dai libri di ricette!

    RispondiElimina
  11. Un'idea davvero originale, fantastica la presentazione. Un saluto Daniela.

    RispondiElimina
  12. che splendida ricetta!! anche a me il carnevale piace!!!!

    RispondiElimina
  13. Io la parmigiana di melanzane di solito la faccio con le melanzane grigliate perché mi piace di più. Non mi gusta per nulla l'unto del fritto. La zucca mi piace da morire. Secondo te grigliata come viene ? Mi attira l'idea di questa parmigiana

    RispondiElimina