giovedì 5 dicembre 2013

...è scoccata L'ORA DEL paTE'




1-2-3 sai che c'è??
E' scoccata l'ora del paTE'!!
- "Sarai forse un po' stordita? o forse il freddo ti ha rincitrullita!"
- "No, no cara mia: ho le prove! Quest'anno grandi novità: biscotti nessuno più farà! 
C'è un manipolo di pazzi, gente strana strana assai, fantasisti del fornello che han riposto il matterello"
- "Orsù, che vuoi dire?? In panciolle posso stare? E nessun dono preparare?"
- "No, no, bella pigrona..ma la gran parte del lavoro lo potrai trovar fatto in un bel libro che da oggi troverai negli scaffali dei librai..Guarda qui, la voce è già arrivata: dal Marocco...


...a Shangay...

....da Mumbai...


...al Polo Nord...


...lui è già pronto, tu che aspetti: chiedilo in dono o alzati in piedi e corri e vai e vedrai che lo troverai!"

Ok: finito il cazzeggio! Chi mi segue sa cosa rappresenti per me l'MTC e sa anche che questa sfida mensile è soprattutto divertimento, divertimento alla stato puro, i cui ogni volta cerco di dare il massimo e che mi permette di dar fondo alla fantasia. Il tutto è nato nel 2010 e negli anni è stato un crescere continuo. Ho iniziato un anno fa, ma non mi sono mai sentita l'ultima arrivata grazie all'accoglienza di gente molto più brava e professionale di me che mi ha accolto come se fossi allo stesso livello. 
Son felice che il sogno di chi ha dato vita al tutto sia sia finalmente realizzato e son contenta di appartenere a questa grande famiglia...pronta per altre sfide e spero per altri e altri e altri libri!


Con questo libro, la community dell'MTChallenge sostiene il progetto “cuore di bimbi”della Fondazione“Aiutare i bambini”: nata nel 2000 per iniziativa dell'ingegner Goffredo Modena.
La fondazione si propone di  dare un aiuto ai bambini indigenti, ammalati e senza istruzione che hanno subito violenze fisiche o morali e garantire loro l'opportunità e la speranza di una vita degna di una persona nel mondo e in Italia. Sono 71 i Paesi del Mondo in cui  la Fondazione interviene, realizzando progetti mirati, concreti, nati per rispondere a emergenze reali e portati avanti con abnegazione, serietà e competenza. Fra questi, appunto, c'è “cuore di bimbi”, attivo dal 2005 in 10 Paesi, che ha permesso ad oggi di salvare la vita a 857 bambini altrimenti condannati da gravi cardiopatie congenite, con esiti spesso letali.
La Fondazione opera nella più assoluta trasparenza, nella convinzione che sia doveroso certificare  ogni voce con la massima chiarezza, in un dialogo continuo che unisce chi è desideroso di fare del bene con chi ha la possibilità di farlo in modo concreto, rispettoso e consapevole di muovere nella stessa direzione: quella dell'aiuto alle tante vittime di questo mondo, rese ancora più indifese dall'essere bambini.
Da oggi anche noi remiamo con Goffredo, con Sara e con gli oltre mille volontari sparsi sul territorio italiano - e lo facciamo con questo libro che è il primo tassello di quella che ci auguriamo possa essere una collaborazione duratura e proficua (http://www.aiutareibambini.it/

Per dover di cronaca, e soprattutto perché ormai si è sempre più scettici riguardo la "beneficenza" vorrei precisare che tutte le copie, nessuna esclusa, sostengono questo progetto. Ovunque venga comprato il libro (libreria, amazon, casa editrice ed onlus) parte del ricavato andrà alla onlus e nulla alla community dell'MTChallenge.

Sito casa editrice: 

Sito della onlus:

9 commenti:

  1. ma è bellissimooooo ahahahhahahaha le foto dal mondo sono una figata!!!

    RispondiElimina
  2. Posso dire che fra tutti i post sull'argomento, questo mi ha fatto riderissime??? Mi piacciono da morire le mani "dell'indiano" e babbo natale... Mi fai schiantà! Un bascione!

    RispondiElimina
  3. che meravigliosa iniziariva! grazie per averne resi noti tutti! un bacione
    ps: chi sono i bimbetti troppo carini!!!! :D

    RispondiElimina
  4. La tua fantasia non ha eguali: carinissimo! Andrea

    RispondiElimina
  5. sei sempre geniale ;-). Divertentissimo il cazzeggio e originale l'idea delle foto dal mondo.
    Anche in questa occasione avevamo le regole per dare spazio alla fantasia. Sempre grande e potente l'MTC!!
    Bacio

    RispondiElimina
  6. Che iniziativa meravigliosa.... Complimenti veramente!

    RispondiElimina
  7. Ha ha carine le foto multietniche :-) !! Vivo fuori dal mondo, scopro solo ora grazie a questo post che esiste un'iniziativa chiamata MTChallenge!! Meglio tardi che mai! Magari ci faccio un pensierino per il prossimo mese! Ciao!

    RispondiElimina