Agnello al melograno con gallette di patate







Oggi finalmente la reunion delle Beuf in onore del nostro primo contest!!!! Allietate da tre giovani pargoli abbiamo dato vita ad una nostra creazione, di cui, a dir la verità, siamo molto orgogliose. D'altronde non volevamo far brutte figure, noi ultime arrivate, con le blogger più esperte.
Passate a pieni voti nel nostro contest casalingo, speriamo di convincere anche qualche maggiorenne....
L'idea è nata decidendo di partecipare al contest di Sabina e del suo www.cooknbook.org. L'idea ci è piaciuta e così abbiamo cercato di trovare un ingrediente da orto da poter utilizzare. Visto che il tentativo orto da me (C.) è miseramente fallito, dopo avere passato una primavera a zappettare per poi veder tutto morto visto il mancato annaffiamento da parte del marito, ho deciso di poter gestire solo alberi da frutto...e così il melograno, dono, sempre del marito, per la nascita del secondogenito. E visto che V. è madrina del secondogenito tutto si ricollega... e questa è la ricetta partorita...






Per l'agnello
1,2kg carré agnello
succo di 4 melograni
50g burro
2 spicchi d'aglio
pepe rosa
menta
sale
pepe
olio
vino bianco
marmellata di melograno

Far marinare la carne per una notte nel succo di melograno, che avrete ottenuto frullando la polpa di 4 melograni passandola poi al setaccio.
Farcire il carré con aglio tritato, pepe rosa, qualche fogliolina di menta, sale e pepe. Mettere sul fuoco con del burro, far rosolare a fuoco vivace e sfumare con il succo della marinatura e un bicchiere di vino bianco. Aggiustare di sale e far cuocere a fuoco lento, coperto, per circa due ore. Se dovesse asciugarsi aggiungere dell'acqua calda. Prima di portare in tavola passare in forno per circa 15 minuti a 220°.





Per le gallette di patate con zucca e castagne 
1kg di patate
100g castagne lessate
100g zucca
75ml latte
75ml acqua
1 scalogno
150g burro
3 uova
farina
100g pancetta steccata tagliata sottile
noce moscata
olio evo

Lessare le patate, sbucciarle e passarle allo schiacciapatate. Aggiungervi due tuorli, sale, 1 pizzico di noce moscata e 50g di burro.
A parte mettere in un tegamino le castagne lessate, la zucca tagliata a tocchetti, lo scalogno tritato, il latte, l'acqua e 50g di burro. Far bollire fino a formare un purè granuloso.
Con il composto di patate, aiutandovi con  della farina, formare dei cilindri alti circa 1cm. Spennellarli con il tuorlo d'uovo e farli rosolare in padella con il burro rimasto e dell'olio.  Lasciare intiepidire le gallette e poi accoppiarle farcendole con il purè di zucca e castagne. Infine circondarle con una fettina di pancetta e poggiarle su una teglia coperta con carta da forno. Infornarle a 200° per 3-4 minuti.
(Ricetta presa da  "La Cucina Italiana" di dicembre 2010).




Abbiamo servito il piatto accompagnando il carré di agnello con della marmellata di melograno di cui presto posteremo la ricetta.



Con questa ricetta speriamo di partecipare al Contest In Cucina con il club delle cuoche di Sabina del blog Cook n'book http://www.cooknbook.org/2012/09/auguri-cook-n-book-e-si-va-di.html.


Commenti

  1. Brave, brave, bravissime!!!!! Come sperate di partecipare? Partecipate a pieno diritto per la categoria Secondi Piatti. E spero che questo Contest vi porti fortuna in questo mondo variopinto di blogger. Sono felice di tenervi idealmente a battesimo. Bellissima la ricetta, mi piace molto. Mi piace l'impiatto e mi piacciono le foto. E il bimbo che coglie il frutto...tutto perfetto!!!! Altro che principianti:)))) In bocca al lupo ragazze, grazie mille per la partecipazione entusiasta e a presto!!!
    Baci

    RispondiElimina
  2. Consiglio da semi veterana...non è tantissimo che ho un blog anch'io. Ragazze vi consiglio di togliere i codici di protezione dai commenti perché sono diventati illeggibili rispetto a qualche mese fa e scoraggiano i commenti. Ve lo dico perché prima li usavamo tutte e poi li abbiamo tolti. Baci grandi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sabina!!! Ci fa piacere che sia tu la nostra madrina!
      Riguardo al tuo suggerimento...grazie tantissime per il consiglio ma...come si fa?
      Un abbraccio

      Elimina
  3. Dovreste trovarlo nelle impostazioni del blog. Cliccate su Impostazioni e poi Post e Commenti. Dovrebbe essere l'opzione Mostra test di verifica: passate da sì a no.
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Appena fatto. Grazie, sei stata gentilissima!!!

      Baci

      Elimina
  4. Giusto giustissimo consiglio quello della Sabi!
    Interpretare quel codice è addirittura più difficile che sgranare un melograno;))))
    Brave, bello....buono!

    un saluto ligure

    Fabiana

    RispondiElimina
  5. Grazie...non ne conoscevamo neanche l'esistenza! Tutti i consigli sono ben accetti...buona domenica
    Cristiana e Valeria

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari