Flan ricotta e pomodori

...non voglio esser smielenza e propinarvi cuori in anticipo...il cuore della ricetta non è per domani (anche se come idea non è da sottovalutare...), ma ho voluto far la ruffiana e dedicare il piatto a una mamma e a tre figlie (la Mediterranea Belfiore) che si stanno dando da fare per portare avanti un progetto che, visti i tempi, non credo sia di facile gestione...e poi ho sempre stimato chi riesce a trasmettere le proprie passioni nel lavoro. 
Ho letto la loro storia, ho acquistato qualche prodotto e con piacere ne parlo!
Dei due barattoli di pomodorini che avevo acquistato uno solo è stato trasformato in un piatto, l'altro è stato divorato dai bambini con mio marito che bofonchiava: "Non mangiate i pomodori d'estate e ora ve li litigate..."
Come ho scritto ieri sono una fan del prodotto di stagione, ma qui la differenza di sapori e profumi è nulla.
La ricetta non è mia (sempre per onestà), è stata presa da uno speciale di Sale e Pepe...riadattata per sfruttare i pomodori in barattolo.C.


Cosa serve (per una teglia da 21cm):

400g filetti di pomodoro
400g ricotta di pecora
3 uova
50g di provolone grattugiato
olio
sale
pepe
basilico (e qui la stagionalità va a farsi benedire..)

Accender il forno a 180°.
Ho scolato i pomodori e li ho frullati nel mixer. Li rovesciati in una padella con un filo d'olio e ho fatto restringere il sugo fino a che non si è ridotto della metà. Aggiustare di sale e pepe. 
Ho frullato la ricotta nel mixer con il provolone grattugiato e le uova. 
Unire il sugo di pomodori con la ricotta, versare in una tortiera unta d'olio e mettere in forno per circa 45 minuti.


...perdonate la foto: ho scoperto che fotografare i vasetti non è cosa facile...non potrei fare la pubblicitaria...



P.S. Non sono stat prezzolata...l'ho fatto col cuore...cri



Commenti

  1. Il cuore mi sembra buonissimo e cosi' anche il tuo pensiero....
    A presto Susy

    RispondiElimina
  2. Concordo con Susy.. questo cuoricino è tanto tenero come il tuo pensiero, Cri! Bellissimo piatto e la passione è sempre da ammirare! Un abbraccio! :)

    RispondiElimina
  3. Bella storia, brava Cri.

    RispondiElimina
  4. Anche per me la passione è sempre da ammirare e sostenere, hai fatto un gesto bellissimo, grazie per averci fatto conoscere queste tre grandi donne :) Squisito il flan e anche molto bello da vedere :) Un forte abbraccio, buona serata! :**

    RispondiElimina
  5. Fantastico! Mi piace tanto questo flan! Bravissima :-)

    RispondiElimina
  6. Bel pensiero e ottimo questo flan!! Un bacio

    RispondiElimina
  7. Hi I love your blog your posts are amazing !!! go check and subscribe

    wtfstreetstyle.blogspot.pt

    kisses WTF! STREET STYLE !!!

    RispondiElimina
  8. Bellissima questa ricetta! Anche io, che amo i prodotti di stagione, adoro i filetti di pomodoro di Mediterranea Belfiore che rimangono sempre belli sodi e compatti, oltre a mantenere il loro profumo!

    RispondiElimina
  9. un bel flan dal colore rosso e poi chi capisce capisce, :-)) complimenti

    RispondiElimina
  10. Bella ricetta fatta ....col cuore! I pomodori io non li ho presi per non far torto alla mamma che fa la pomarola tutte le estati. Ciao a presto.

    RispondiElimina
  11. Troppo simpatica al scena dei bimbi che hanno apprezzato i pomodorini!!!!!

    RispondiElimina
  12. splendido flan Cri!all' inizio pensavo fosse al prosciutto!invece così è ancora più intrigante!brava cavolo e bel post!un bacione a presto

    RispondiElimina
  13. Eccomi!!! Bellissima, rende proprio onore a quei metavigliosi filetti! L'hai mandata anche alla Mediterranea Belfiore vero? Ciao, Cristina

    RispondiElimina
  14. devono essere buonissimi!
    In bocca al lupo per il lavoro delle tre sorelle!

    RispondiElimina
  15. Ciao...solo per informarti che oggi è partito il mio nuovo contest...ricco premio in palio, un viaggio!
    Ti aspetto, se ti va!
    Un bacio

    RispondiElimina
  16. Sembra davvero buonissimo, un piatto che richiama l'estate! :)

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari