Turta del Donizet

Sono reduce da due giorni un po' pesanti, voglia di scrivere post pari allo zero. 
La Turta del Donizet mi è venuta una ciofeca perché come mio solito ho fatto impazzire il burro. Da quando cucino questa cosa qui non mi è mai venuta: stessa temperatura uova e burro, ma non c'è niente da fare. Anzi se qualcuno ha voglia di darmi qualche dritta resto ad orecchie aperte.
Ho usato la ricetta della Camera di Commercio di Bergamo anche se qualcosa non mi convince nei passaggi, sono curiosa di leggere il post di Ilaria
Questa la torta e per la ricetta andate sul sito dell'Associazione Italiana Foodblogger!


Questo è quello che succede quando il burro impazzisce: l'impasto non gonfia.
Ma a questo punto credo che riproverò: devo imparare!


Commenti

  1. Cristiana, anche a me è impazzita la prima volta, la ragione, come spiego nel post, è che i bianchi montati vanno aggiunti prima della farina e non all'ultimo come si fa di solito. Prova un po' così e vedi se ti riesce meglio. Ovviamente quando ne avrai voglia perché come ben sai senza passione non si cucina nulla di buono :-)

    RispondiElimina
  2. Allora non sono sola.
    Allora io ho montato a lungo il burro che era bello morbido ma non pomata. Almeno 3 minuti con la planetaria e le uova erano praticamente alla stessa temperatura. Le avevo già separate e tenute fuori un bel po' protette da pellicola per non rischiare l'impazzimento. Poi come dice bene Ilaria, gli albumi a neve ma non troppo duri (quando si spaccano hai presente?). E gli aromi proprio in fondo. Il mio primo errore, al primo tentativo è che se tenti di mettere il maraschino prima delle farine, rovini tutto il montaggio. Quindi vade retro l'idea.
    Per il resto non bisogna avere fretta. E' una torta che va presa lenta come un'intermezzo.
    Vedrai che ti viene. Un abbraccio cara Cristiana.

    RispondiElimina
  3. Oggi proverò per la terza volta!!!spero di riuscire a non smontarla di nuovo !!!!

    RispondiElimina
  4. Oggi proverò per la terza volta!!!spero di riuscire a non smontarla di nuovo !!!!

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari