Budini salati alla borragine con fonduta di gorgonzola e mascarpone

La borragine: questa sconosciuta! 
In realtà per me no e, a dirla tutta, è una delle verdure, o piante commestibili, che preferisco: ha un sapore delicato, ma ben caratteristico. Peccato che sia difficile da trovare sui banchi dei fruttivendoli, forse si hanno più chance ad andar per campi! 
Pianta di origini orientali, si è poi diffusa in tutta Europa e in America. 
Mi diverte l'etimologia del nome: probabilmente deriva "dal latino borra (tessuto di lana ruvida), per la peluria che ricopre le foglie" (Wikipedia docet!).
Con questa ricetta partecipo al Calendario dell'Associazione Italiana Foodblogger e sono curiosa di scoprire qualcosa di più grazie a Carmensita.



Per i budini di borragine (variante della ricetta di Acquolina):

500 g di borragine
100 ml di panna liquida
2 uova
30 g di parmigiano 
sale

Lavare la borragine in acqua. Lessarla in acqua bollente, scolare e lasciarla intiepidire. 
Accendere il forno a 180 °C. Frullare la borragine con la panna, le uova, il parmigiano ed aggiustare di sale. Versare il composto in stampini imburrati e cuocere a bagnomaria (in una teglia posizionare gli stampi e versare acqua fino ad arrivare ad 1/3 degli stessi) per circa 30 minuti. 
Una volta freddi capovolgere.



Per i biscotti salati alla ricotta:

200 g di farina
70 g di burro
75 g di ricotta
35 g di parmigiano grattugiato
1 tuorlo

Disporre la farina a fontana insieme al parmigiano grattugiato. Al centro mettere il tuorlo, la ricotta, il burro morbido a tocchetti ed un pizzico di sale. Lavorare velocemente la pasta fino ad ottenere un impasto omogeneo. Lasciare riposare in frigorifero avvolto in pellicola per circa 30 minuti.
Riprendere l'impasto, stenderlo con il matterello su un piano infarinato e realizzare dei biscotti tondi (misurare il diametro della base degli stampini dei budini e cercare una dimensione adatta). 
Cuocere fino a doratura in forno a 180 °C.

Per la fonduta di gorgonzola e mascarpone:

50 g di gorgonzola dolce
70 g di mascarpone

Sciogliere a bagnomaria il gorgonzola insieme al mascarpone.

Assemblare i budini capovolgendoli sul biscotto alla ricotta e servendoli accompagnati con la salsa calda.

Commenti

  1. Sono bellissimi,complimenti.
    Il forno a 180 gradi va bene?

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari