martedì 12 marzo 2013

Pollo al sesamo con salsa al kiwi


Verso l’ora di pranzo stavo scattando le foto per la ricetta mentre ero al telefono con una mia amica. Stavamo proprio parlando di fotografie quando ho sentito la mia voce pronunciare sovra pensiero: “aspetta un attimo che sto facendo delle foto romantiche al pollo”. In quel preciso momento, mentre finivo di dare voce a questo mia improvvisa confessione, mi ha assalito un’ inarrestabile risata. In effetti avevo allestito tutto con i fiori di pesco che mi ha regalato qualche giorno fa da mio padre, uno degli ultimi  romantici rimasti, e tutto il quadretto era assai tenero. Quando mi sono ripresa dalla crisi di risa mi sono giustificata con un: "beh, per quanto possa essere romantico un pollo, ovviamente", conservando per me quella scena tenera e un pelino imbarazzante nella quale mi ero trovata qualche istante prima. 
Per quanto riguarda la ricetta di oggi sono in un “periodo kiwi”. Colpa di una mia collega che me lo ha fatto assaggiare in insalata qualche settimana fa e da allora piazzo kiwi ovunque. Dato che l’abbinamento carne/frutta mi piace tantissimo (e ho scoperto che accomuna me e Cri), questo tentativo era obbligato. 
E per marzo ho dato. :-)

V.




4 sovraccosce di pollo
50 gr di farina di mais
2 cucchiai di sesamo
timo fresco
4 kiwi
1 limone
4 cucchiai di zucchero di canna
4 cucchiai di marsala
80 gr. di pancetta steccata tagliata in un’unica fetta
olio di sesamo

Impanate le sovraccosce precedentemente spellate con la farina a cui avrete aggiunto un pizzico di sale, il sesamo e il timo e disponetele in una pirofila antiaderente. Aggiungete poco olio ed infornate per circa 30/40  minuti in forno ventilato a 200°.
Nel frattempo preparate la salsa. Spellate i kiwi e tagliateli a pezzi grossi eliminando il bianco centrale. Cuoceteli a fuoco basso insieme allo zucchero, al marsala e alla scorza di limone intera che dopo toglierete. Soffriggete in un pentolino antiaderente la pancetta fino a che non risulterà croccante. Tagliate il pollo a listarelle e servite con la pancetta e la salsa di kiwi a parte.




11 commenti:

  1. in effetti questa foto è proprio romantica!!! Ricetta molto interessante... ;)
    bacio

    RispondiElimina
  2. Ahahaha, è il pollo più romantico che abbia mai visto, e di sicuro uno dei più gustosi! Ottima idea :)

    RispondiElimina
  3. Non c'è che dire..... premio romantic chicken 2013!!! Un bascio Vale!

    RispondiElimina
  4. quando l'ho visto in bacheca non credevo ai miei occhi, poi inizio a leggere....fiori di pesco, romanticismo....che succede? poi vedo la firma, non è Cristiana :-))
    brava Valeria, bella ricetta, romantica o non.....
    ciao
    Cris

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che vorresti dire? Guarda che mi offendo....Cri

      Elimina
    2. hahahaha....ma dai...hai detto tu che sei una "bestiaccia" e poi ricordo la foto di quegli stivalacci sul tavolo.... i fiori di pesco non ce li vedevo proprio per te però potrebbe anche essere, è vero nessuno stereotipo, nessun preconcetto, stivalacci e fiori di pesco vai.... :-)))

      Elimina
  5. Ahaahahahah beh ti capisco! :D Le foto sono stupende e il piatto è invitantissimo, complimenti! Ciao Vale, un abbraccio forte :**

    RispondiElimina
  6. Interessante la salsa al Kiwi, quanto al romanticismo meravigliosi i fiori di pesco!
    Buona giornata

    RispondiElimina
  7. Una sana risata spontanea fa solo bene!!! Hai reso questo pollo mooolto romantico! E mi piace un sacco l'abbinamento con i kiwi, da provare!
    La frutta sta benissimo con la carne, non c'è dubbio!
    A presto!
    More

    RispondiElimina
  8. ahahah l'animo romantico è romantico di per sè! indipendentemente dal destinatario delle nostre attenzioni! :-D
    complimenti per il superbissimo piatto!

    RispondiElimina
  9. Le foto sono più che romantice...sono meravigliose! E anche la ricetta, molto gustosa.

    RispondiElimina