martedì 21 aprile 2015

Crostata di mele e marmellata cotogne

Quando ieri ho scritto il post per ringraziare Giulietta mi sono partite le paranoie. 
Da brava figlia educata al senso di colpa, ho pensato: "Ma se ora ringrazio una, le altre si offenderanno!"
E così ho deciso di tentare in un'impresa: ringraziare tutte coloro che hanno deciso di partecipare al The Recipe-tionist di Flavia ricambiandole con una visita.
Oggi è la volta di Marina. Il suo nome è legato a qualche racconto di Flavia e vi suggerisco di andare a vedere che torte spettacolari riesce a realizzare: un piacere per gli occhi!
Visto il poco tempo scelgo le ricette in base agli ingredienti che ho in casa...la cotognata non l'avevo, ma la marmellata di mele cotogne si e così ecco la mia versione di questa crostata perfetta per la colazione, lo spuntino pomeridiano e, perché no, quello notturno!



Ingredienti per la pasta frolla:

300 g di farina di grano tenero 0
150 g di burro
100 g di zucchero
1 uovo
1 tuorlo
1 pizzico di sale

Per la farcitura:

3 mele Golden (io Annurche)
marmellata di mele cotogne
marmellata di albicocche per lucidare
1 limone

Per la pasta. Lavorate tutti gli ingredienti velocemente, formate una palla e avvolgetela nella carta forno.
Fate riposare in frigorifero per circa un'ora.
Accendete il forno a 180° (io statico).
Pulite e tagliate le mele a fettine e lasciatele a bagno nel succo di limone.
Stendete la pasta su una teglia, rifilate i bordi, bucherellate il fondo coi rebbi di una forchetta. Stendete la marmellata di cotogne e disponetevi sopra le mele.
Cuocete per circa 35-40 minuti.
Lucidate con la marmellata di albicocche fatta intiepidire sul fuoco.


3 commenti:

  1. Che bella crostata!!!!!!

    RispondiElimina
  2. Questa è la prima torta che ha fatto in vita mia (con le renette però): avevo 14 anni e da allora non so quante volte l'ho rifatta

    RispondiElimina
  3. Criii così divento rossa! Grazie davvero!

    RispondiElimina