venerdì 7 marzo 2014

Crumble con sorpresa: il pomodoro può trasformarsi in dolce?...chissà!

Quando Cristina ha lanciato la sfida con il contest della Mediterranea Belfiore, Dolce Pomodoro,  mi sono fatta subito prendere dall'entusiasmo come spesso mi capita se si tratta di azzardare un tantino in cucina...ma l'impresa non è stata proprio semplice soprattutto perché coi pomodori freschi qualcosa mi sarebbe anche venuta in mente, ma con passate, salse, filetti e datterini il vuoto totale. 
Per fortuna i prodotti sono super e la scelta è ricaduta sui filetti. 
Ho pensato a quale frutto accostare la pomodoro.
Ho scelto la mela e con l'aiuto di un po' di cannella e qualche mandorla il risultato è stato soddisfacente...perplessità??
Buona giornata Cri



Ingredienti (per 2 persone):

1 mela Fuji
30 g di burro
80 g di filetti di pomodoro Mediterranea Belfiore
25 g di zucchero di canna
20 g di mandorle a lamelle

Per il crumble:

70 g di fiocchi d'avena
50 g di burro
cannella
1 cucchiaio di zucchero

Sbucciare e tagliare a dadini la mela. Tagliare anche i filetti di pomodoro. Far scaldare il burro in un padellino e farvi cuocere la mela ed i pomodori con lo zucchero di canna e le mandorle.
Dopo 5 minuti trasferire in una pirofila da forno.
Per il crumble. Lavorare con le mani i fiocchi d'avena, lo zucchero, il burro e la cannella (la punta di un cucchiaino) fino ad ottenere un composto sbriciolato. 
In forno a 180°C per circa 15 minuti, fino a quando la superficie non risulterà dorata.




Con questa ricetta partecipo al contest della Mediterranea Belfiore.


2 commenti:

  1. nessuna perplessità! grazie e brava!
    Cris

    RispondiElimina
  2. Tesoro, vedo solo ora il tuo post, ma purtroppo devo dirti che la ricetta non è glutei free, perché l'avena ci è proibito… :(
    Mi dispiace tantissimo

    RispondiElimina