lunedì 22 febbraio 2016

Animelle fritte con salsa Teriyaki al miele

Come nasce una ricetta o, meglio, una non ricetta.
 Domenica notte nel buio nel lettone circondata dai figli malati tipo lazzaretto, interpello mio marito:
- "Posso chiederti una cosa?"
Lui: "Sgrpfff", grugnito simil animalesco.
- "Secondo te la salsa che sta sopra al manzo caramellato del jappa ha il miele dentro"
Lui: "Ma che ti sei rinco...ita?"
Oggi con tutti i figli malati a casa e interiora che continuano ad invadermi il frigo senza la possibilità di fare la spesa vado d'improvvisazione. 
Mio marito va al lavoro lanciandomi un monito: "Per favore, vabbè che mi piacciono, ma non mi far trovare cervella e animelle anche stasera"
I miei figli sono dei santi, ma dopo avergli fatto ingoiare miele e curcuma a forza (mannaggia a voi!) non posso pretendere molto altro. C'è solo il medio che è in fase pimpante e così il piatto viene costruito per lui.
Prendo le animelle rimaste, le impano all'inglese (farina-uovo-pangrattato), le friggo e gliele propongo con la salsa che a lui piace spacciandole per pollo.
"Mamma", dopo l'assaggio, "lo so che non è pollo, ma va bene lo stesso: sono buone!"
Per Eleonora e Michael ecco la mia proposta salata.



Ingredienti per le animelle fritte:

150 g di animelle già spurgate, lessate e spellate
farina
1 uovo
pangrattato

olio di semi d'arachide per friggere


Passate le animelle tagliate nella farina, poi nell'uovo e infine nel pangrattato.
Scaldate l'olio portandolo a temperatura e friggete le animelle giusto il tempo di dorarle.

Ingredienti per la salsa teriyaki al miele:

50 ml di salsa di soia
60 ml di succo d'arancia rossa
1 cucchiaino di mirin
4 cucchiaini di miele millefiori
1 cucchiaino di olio di sesamo
1 cucchiaino di semi di sesamo



Unite tutti gli ingredienti in un pentolino, filtrando il succo d'arancia, eccetto i semi di sesamo.
Portate sul fuco e fate restringere fino a quando non avrà raggiunto una consistenza vischiosa.

Tostate i semi di sesamo in una padella facendo attenzione a non bruciarli altrimenti diventano amari.

Servite le animelle con la salsa e i semi.



Con questa ricetta partecipo all'MTChallenge n.54

13 commenti:

  1. sei un mito...PUNTO e pure tuo figlio!!!

    RispondiElimina
  2. Anch'io sono in un lazzaretto causa nana, mi sono ammalata pure io e sono anche nuovamente incinta...non è che sono avanzate un pó di asian animelle per me??? Perché questa tua ricetta nata così a me piace assai!

    RispondiElimina
  3. Anch'io sono in un lazzaretto causa nana, mi sono ammalata pure io e sono anche nuovamente incinta...non è che sono avanzate un pó di asian animelle per me??? Perché questa tua ricetta nata così a me piace assai!

    RispondiElimina
  4. vieni un giorno a bologna a armi le animelle? vieni?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. rifaccio: vieni un giorno a bologna a farmi le animelle? vieni? Grazie.

      Elimina
  5. Adoro la salsa teriyaki, devo assolutamente provarle queste animelle!!

    RispondiElimina
  6. Ahahahahahahahahahah!!!!!! Sto morendo!
    Che marito paziente che hai.
    Poveri bimbi e che sagoma tuo figlio :) Ma la curcuma con il miele hya fatto effetto? io in poco più di 24 ore ero quasi come nuova.
    Effettivamente queste sono tanto belle che i miei che sono piccoli potrebbero cascarci e credere veramente che siano pollo.
    Quella salsa è assolutamente fantastica.
    Grazie

    RispondiElimina
  7. io non so come fai! questa ricetta fantastica, tuo figlio che mangia le animelle, tutto quanto...
    io non le ho mai mangiate, nemmeno saprei cucinarle. mi fai un corso accelerato? di che sanno? cosa sono di preciso?
    lo so che c'è stato l'MTC quinto quarto dal quale avrei dovuto imparare tutto, ma mi sa che qui ci vuole un corso di aggiornamento :-)
    tieni conto che ho mangiato il lampredotto per la prima volta a quasi trent'anni (per scoprire che mi piace un sacco)
    insomma, bella bella!

    RispondiElimina
  8. Non so perché, ma me lo figuro proprio tuo figlio alle prese con le animelle fritte.
    Pure tu che gliele vuoi spacciare per pollo, però! Spacciagliele per rane la prossima volta, magari ci casca!
    E che son buone ci credo.. belle croccantine e con quella salsina!!

    RispondiElimina
  9. Vuoi comprare il Miele millefiori? vai su http://www.vitalbios.com/A/MTQ2MDYzMTk2OSwxMDAwMDA0LG1pZWxlLW1pbGxlZmlvcmktMWtnLmh0bWwsMjAxNjA1MTIsb2s=

    RispondiElimina
  10. Vuoi comprare il Miele millefiori? vai su http://www.vitalbios.com/A/MTQ2MjM2Mjg2NywwMTAwMDAwNyxtaWVsZS1taWxsZWZpb3JpLTIxMC5odG1sLDIwMTYwNjAxLG9r

    RispondiElimina
  11. I prodotti di qualità sono sempre al primo posto, quando si parla di scelta giusta. Scegli anche tu il miele millefiori. Vai su http://www.vitalbios.com/A/MTQ2NDkwMzQyNCwwMTAwMDAxMixtaWVsZS1taWxsZWZpb3JpLTIxMS5odG1sLDIwMTYwNjMwLG9r

    RispondiElimina