martedì 14 maggio 2013

Come da un capello stile Croods si possa arrivare ad una caprese in bicchiere....

Tutto è iniziato quando mio marito, coll'indice puntato, mi ha chiesto con fare inquisitorio: 
"Ma visto che lo shampoo era finito...con che cosa te li sei lavati i capelli?"
La sottoscritta, con nonchalance: "Col sapone intimo!"
Lui: "Basta Cri: hai una certa età non puoi andare in giro così!"
...accompagno i bimbi a scuola, li vado a riprendere e mio figlio mi fa: "Mamma: sai che hai proprio i capelli come la nonna dei Croods?"
...visto che l'ultima volta che sono stata dal parrucchiere risale al giugno 2012 ho pensato che fosse ora di far qualcosa...
Ho ceduto alla tentazione e mi sono sottoposta ad un trattamento lisciante che per ora è una favola...e allora? Direte voi (ditelo, pensatelo...): in tutto questo che c'entra la caprese?
Il mio parrucchiere è un tipo un po' particolare, ha questo salone sperduto nella campagna in un loft tutto vetri, il tutto è arredato in maniera molto semplice ed invece delle riviste ha una piccola biblioteca...tutti libri che puoi leggere il tempo di un colpo di sole...ovviamente la mia attenzione è stata catturata da un libro di cucina (di cui non ho fotografato la copertina...chiedo perdono all'autore) e col cellulare ipertecnologico ho iniziato a scattare foto alle ricette...visto l'approssimarsi della scadenza del contest di Roberta avrei voluto iniziare con un antipasto, ma visto che ho "copiato" sforzo le meningi e ci riprovo...un abbraccio dalla blogger più liscia del pc...alla faccia della nonna dei Croods!! Cri


Cosa serve:

250g di mozzarella di bufala
180 g di crescenza
100 ml di panna da montare
olio
sale
foglie di basilico
500g di pomodori datterini

Passare al mixer la mozzarella, la crescenza e la panna con circa 5 cucchiai d'olio e un pizzico di sale.
Riempire un bicchierino col composto fino a raggiungerne la metà. Frullare i pomodori interi col frullatore, aggiungere circa 4 cucchiai d'olio e un pizzico di sale. Filtrare la salsa e versarla sopra al composto di mozzarella. Guarnire con delle foglie di basilico.








28 commenti:

  1. Uuhhhm buona! La provo senz'altro!
    Ciao
    Elisa

    RispondiElimina
  2. Cristi è davvero meravigliosa questa tua idea ....molto chic un abbraccio scusa l'assenza ho un compleanno in vista e il marito brontola brontola che sono fissa al pc...bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...vorrei stare molto di più al pc...posso solo in notturna...e non gliela fo! cri

      Elimina
  3. Un'idea davvero carina...da tener presente anche per qualche buffet!! Bella, bella, me la segno! Un bacione

    RispondiElimina
  4. Fantastica! Fresca, profumata la devo provare ottima per l'estate! Per il parrucchiere se ne avessi uno anche io che ha libri e sopratutto libri di cucina ci andrei più spesso....invece non c'è posto dove mi innervosisco di più, anche perchè non sopporto essere toccata in testa....un guaio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io non ho mai avuto un buon rapporto col parrucca: sale il nervoso anche a me, sopratutto nel vedere tutte le altre belle tranquille, mentre a me sembra sempre di "perdere"tempo...per cosa poi...chissà!| cri

      Elimina
  5. Non conosco la nonna dei Croods... sarà una lacuna da colmare??? Intanto mi colmo quest'altra di lacuna... la caprese in bicchiere. Meraviglia!! Un mix formaggioso profumato e colorato!!! Da provare, assolutamente!!! Con due crostini come la vedi???

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ....se non hai figli piccoli sei perdonata! cri

      Elimina
  6. Che ridere, ho visto i Croods con la mia piccola e, quando ti ho immaginata come la nonna.....bellissimo post e magnifica ricetta!

    RispondiElimina
  7. io dico: ma i cappelli dovevamo averli solo in due modi lisci perfetti e ricci perfetti così la nonna dei croods ci faceva un baffo ^_^
    bellissima questa presentazione cara.
    un bacino

    RispondiElimina
  8. Ahahaha, cara Crì, mi fai pensare a me che è la seconda volta che me li lavo con il bagnoschiuma :)
    Riesco a salvare un minimo il loro stato grazie all'olio di karitè ma insomma, qualcuno potrebbe ritenere i miei capelli non proprio a posto! E così, oltre ad invidiare (benevolmente) la tua nuova capigliatura, invidio anche il tuo favoloso parrucchiere, io di solito il libro me lo porto da casa perchè sarò snob ma novella duemila e simili proprio non riesco nemmeno a sfogliarli :)
    Per la ricetta, ti sei già data la risposta da sola, mi spiace un sacco perchè la trovo originale e raffinata, oltre che rapidissima, ma niente, non la posso inserire, ufffff :(
    Ti ringrazio lo stesso per la dedica e ti abbraccio forte!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ....prolunga la scadenza....ne ho tre in mente ma non so quando produrre!! cri

      Elimina
  9. Ahhh si si certo! Pensi di cavartela così? Via, ora vogliamo vedere l'acconciatura :) La tua ricetta stracolma di lattosio non la potrò mai assaggiare, ma mi sarebbe tanto piaciuto! Un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...non sapevo fossi intollerante...la prossima volta penso a te..cri

      Elimina
  10. Hahaha i capelli con il detergente intimo...mi fai morire Cri!! :-)
    Bellissima la tua caprese rivisitata!! Un baciotto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...è una mia pecca: non ho mai creduto nel potere dello shampoo...mi lavo con quello che mi capita...saponetta di marsiglia compresa...cri

      Elimina
  11. La nonna dei Croods.... ahahahahah!!! Quando siamo usciti dal cinema anche noi avevamo i nostro personaggio appiccicato addosso... solo che se Fede era Hip, io non ero comprensiva com Ugga, mio marito (per fortuna!) non è un deficiente come Grug.... ma Matilde è selvaggia come Sandy... Ma bravo parrucchiere che hai con i libri... Vedi che sei giovane? Io se non faccio il colore per un mese sembro la bisnonna dei Croods... Bellissima questa capresina! Un bascio bella donna!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ....infatti è proprio un segno dell'età...e il parrucchiere l'ha anche rimarcato:" Sai ad una certa età cambia la consistenza del capello!"...arghh!!

      Elimina
  12. Ahahahaahah mi hai fatto morire! :D Che bello questo parrucchiere, mi piace! Volevo fare anche io il trattamento lisciante ma poi ho desistito perché mi hanno detto che rende la radice un po' grassa... boh... e già li lavo 2/3 volte a settimana... però fammi sapere come ti trovi, mi interessa il tuo parere :) Questa caprese me gusta, bella interpretazione, proverò ;) Un abbraccio forte! :**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...pareri contrastanti...ti tengo aggiornata!!

      Elimina
  13. No ma il tuo parrucchiere è fantastico!!! Libri al posto delle riviste?? Grande!!! :D
    La caprese è stupenda! Anche io l'anno scorso avevo rivisitato la caprese e l'avevo servita in bicchiere :)
    Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Libri...piano se qualcuno vuole farsi una suonatina...punto vendita di un'azienda biodinamica...si: un grande! cri

      Elimina
  14. Vogliamo venire tutte dal tuo parrucchiere! E' un mito! E per dirtelo una spettinata perenne è un vero complimento.
    Buonissimo l'antipasto e mitica tu, bella e super liscia!
    alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...sarebbe felice: gli piacciono le donne normali...così dice lui...chissà chi lo è! cri

      Elimina
  15. Ho da poco fatto un corso di finger food e adesso mi è presa la fissa del genere, questa mi mancava la proverò, come proverò il detergente intimo per lavare i capelli magari riesco a farli diventare un po' mossi.
    Una riccia mancata ;)

    RispondiElimina